“The research lab dedicated to the players”.

Il laboratorio Gamers-VR Lab nasce nel 2017 dalla collaborazione fra un gruppo di ricercatori e studenti appassionati di videogiochi e nuove tecnologie. 

Il nostro obiettivo è studiare i videogiochi e tecnologie immersive (realtà virtuale e realtà aumentata) con particolare attenzione sulle applicazioni di questi per il benessere psicologico, la formazione la promozione del patrimonio artistico-culturale.

Team

Federica Pallavicini (PhD) – Assegnista di ricerca Junior A1 UNIMIB
Luca Morganti (MS) – Borsista di Ricerca UNIMIB
Chiara Carmela Caragnano – Studente UNIMIB in Psicologia

Interessi di ricerca

  • Studio della player experience rispetto a modalità di gioco innovative, con focus particolare su realtà virtuale e realtà aumentata
  • Utilizzo di videogiochi commerciali per la valutazione e il training di competenze emotive, cognitive e comunicative
  • Videogiochi, realtà virtuale e realtà aumentata per la formazione e l'apprendimento